mercoledì 5 ottobre 2011


Un oceano che sorprende
prima che si strappi l’ultima onda.
Tonfi di creazione
poi schiuma.

Veloce come un amen io ti prego

/sparisci

10 commenti:

Lisa ha detto...

Oggi stava per scapparmi un "per l'amor del cielo /taci". Forse,se l'avessi detto, l'onda mi avrebbe travolta.

Ernest ha detto...

travolti...

GIO...ILLUSION ha detto...

non potevi dirlo con bolle d'aria migliori

walkinblue ha detto...

Lisa

L'onda ti travolge comunque
sta stretta dentro alla pancia
e quando sale
non ha bisogno di altro.

walkinblue ha detto...

Ernest

Mai stanchi.

walkinblue ha detto...

Gio

Ora ne soffiamo un'altra
poi ci entriamo dentro
sorvoliamo tetti luci tutto

liberi.

Lisa ha detto...

Ci sono momenti in cui l'onda maledetta deve tacere. Sono i momenti in cui non bisogna aprire bocca.

walkinblue ha detto...

Ma io mica la maledico...

deve essere/magari anche stando zitta.

;)

DelleVolte ha detto...

regalarsi il giusto. delle volte basta regalarsi il giusto. (ti sorrido).

walkinblue ha detto...

DelleVolte

...sì!